Tre giorni al Torneo di Arezzo  (34° Guidelli) lasciano sempre il segno: sia per i ragazzi che per chi li accompagna (staff e genitori). Due squadre al via con dietro tutto lo staff completo: allenatori, preparatrice fisica e accompagnatori…e stare via tre giorni completi diventa bello quando ci sono le persone giuste e i ragazzi hanno il giusto atteggiamento.

Il campo poi è un’altra cosa…perchè esistono anche gli avversari e sono il vero motivo per cui siamo stati via, non eravamo venuti in gita. Gli avversari servono a farci crescere, a metterci in difficoltà e a porci nuovi obiettivi di crescita.

Under 13

Torneo partito con due gare davvero dure e giocate fino all’ultimo minuto contro avversari non affatto facili che ci hanno messo davvero ad una dura prova. La voglia le energie sono state di vero aiuto giocando con grande ritmo sia in difesa che in attacco:

Fermignano [ 65 : 72 ] Pall.Sangiorgio
Pall.Sangiorgio [ 67 : 54 ] Pro Paullo

Purtroppo due gare così belle ed intense lasciano il segno, infatti alla seminifinale, dopo un bellissimo primo quarto vinto 24 a 14 a metà del secondo quarto le energie fisiche sono venute a mancare e purtroppo abbiamo dovuto lasciare la finalissima ai ragazzi di Moncalieri.

La mattina del 25 per il 3° posto ha portato dietro ancora stanchezza: non fisica ma mentale! Fondamentalmente non siamo mai entrati in campo e si è visto sia nella poca lucidità offensiva (troppe palle perse) e nella scarsa prontezza difensiva (palle vaganti lasciate agli avversari, poca aggressività e canestri subiti).

L’aspetto positivo è che ci siamo confrontati con squadre che disputano i campionati Elite delle relative regioni e che stiamo lavorando nella direzione giusta….serve solo perseveranza e mantenere fisso lo sguardo verso gli obiettivi prefissati…senza fretta.

Esordienti

Il torneo non è partito nei migliori modi.  Perso la prima  contro SBA Arezzo di soli 5 punti e la seconda partita contro Eureka Monza di 24 punti , due squadre alla nostra portata nonostante la grande  differenza di punteggio della seconda gara, ci presentiamo lunedì pomeriggio a disputare la partita per accedere alle finale dal 9° al 12° posto contro Basket Primavalle con i nostri  migliori propositi. Ma il risultato va contro di noi…..perdiamo di 18 punti.

La mattina del 25 disputiamo la finale per l’11° e 12° posto contro Azzurra Basket Oristano e vinciamo di 36 dopo una partita intensa sia in attacco che in difesa….

Sono stati tre giorni intensi per  i ragazzi chesi  sono comportati molto bene…sia in campo che fuori.

Per loro è stata un’esperienza  indelebile che si porteranno dietro per tanti anni.

Ultimo, ma non per importanza, sono i ringraziamenti alla Matilde Basket Bondeno e al Basket Estense 2011 per l’opportunità concessaci di ospitare nelle nostre squadre Mattia, Nicola e Nocolas e ci auguriamo vivamente che sia stata per loro un’importante esperienza di basket ma sopratutto di vita…oltre a ringraziarli per l’impegno, la disponibilità e serietà con cui hanno partecipato al torneo.

Per concludere vogliamo unitamente ringraziare i genitori dei nostri ragazzi che sono sempre stati presenti alle partite sostenendo e tifando per tutti i ragazzi sempre…nonostante le dure serate passate, inoltre perchè hanno accolto i genitori di Mattia, Nicola e Nicolas come se fossero stati sempre del nostro gruppo.


Media:
Trofeo Guidelli un premio per Magnifico e Binelli