La prontezza non è ancora una caratteristica della squadra Esordienti (classe 2007) della Pallacanestro SANGIORGIO. Per prontezza parliamo di riflessi e immediata capacità di affrontare una partita dai primi istanti. Ancora la fa da protagolista la “sonnolenza” dei primi minuti di gara e la scarsa reattività del gioco da parte di molti ragazzi.

Ieri sera, domenica 18 novembre 2018, si è giocata la seconda partita del campionato “medi” categoria Esordienti contro la Vis Academy Persiceto.

Si spiega poco il risultato del primo quarto, perso 19 a 2…in effetti erano visibili dei ragazzi vestiti nero e verde, ma come si dice in gergo cestistico, non erano proprio scesi in campo. Si spiega poco perchè il prosego della partita tutti i restanti quarti sono stati vinti dalla Pallacanestro SANGIORGIO, e anche se tutti di misura. Questo ci dice che la partita era giocabile anche nel primo quarto e che con un atteggiamento differente si sarebbe potutto giocare una gara da subito e combattuta fino alla fine.

Diciamo che facciamo esperienza ogni giorno e cerchiamo di imparare dalle sconfitte.

Risultati dei parziali: 19-2; 6-7; 15-16; 5-10