Mercatino solidale

L’idea è nata prendendo spunto da varie realtà e dalle possibili necessità che questo particolare momento storico potrebbe creare a tutti noi.

Come funziona il mercatino solidale?

Le divise da allenamento che non vengono più utilizzate perché ormai troppo piccole o non più utili e che sono ancora in buone condizioni, possono essere “cedute” al mercato solidale e possono essere messe a disposizione di chi, avendo magari perso una canottiera o un pantaloncino, ne è alla ricerca oppure semplicemente desidera avere del materiale in più per gli allenamenti.

I completi potranno essere “acquistati” con un piccolo contributo di 10 euro.

Il ricavato di queste vendite verrà utilizzato per sostenere l’iniziativa dell’Allenamento Sospeso pensata per dare una mano a quelle famiglie che purtroppo in questo momento hanno difficoltà ad iscrivere il proprio ragazzo a basket.

Nei prossimi giorni possiamo pensare di pubblicare una lista aggiornata del materiale a disposizione già a disposizione o che ci verrà fatta avere.

Saremmo contenti se qualche genitore si offrisse volontario e ci aiutasse in questo progetto che necessita di attenzioni particolari.

Mentre cerchiamo di definire modalità di accesso al mercatino solidale, se qualcuno ha già da segnalare del materiale da mettere a disposizione vi preghiamo di contattarci con la mail.