La partita è rimasta in equilibrio per oltre 30 minuti, merito di una buona Psa Modena che ha punito gli errori difensivi dei padroni di casa. Solo nel finale lo scarto è aumentato fino a toccare il +20 (81-61).

“Non abbiamo giocato la nostra miglior partita, merito anche degli avversari che hanno avuto ottimo percentuali, soprattutto nel tiro da fuori. E’ stata l’ultima partita del 2018. Il bilancio è sicuramente positivo, questo dev’essere uno stimolo per lavorare ancora più intensamente in palestra.”

Pallacanestro SANGIORGIOPsa Modena 81-61 (26-20; 44-35; 65-49)