Dopo un inverno davvero “appassionato” di attività svolta all’aperto, grazie a temperature non particolarmente rigide, e la sospensione totale nel mese di marzo, ci sono piccoli segnali positivi per la progressiva ripresa delle attività per tutti atleti della Pallacanestro SANGIORGIO.

Le categorie giovanili, riconosciute dal Coni come di interesse nazionale, potranno riprendere in palestra gli allenamenti da lunedì 12 aprile, in vista dell’inizio dei campionati preannunciati dalla Federazione. Inoltre le attività sono giustificate dall’imminente pubblicazione del programma del torneo di 3×3, diventata nuova disciplina olimpica.

Anche le categorie minibasket potranno riprendere gli allenamenti, sempre da lunedì 12 aprile, ma solamente all’aperto poiché l’Emilia Romagna tornerà in Zona Arancione. Stiamo aspettando che la Federazione, in accordo col Coni, organizzi il Torneo del centenario e quindi autorizzi, anche per il Minibasket, le attività indoor. L’altra speranza proviene dal DPCM in scadenza il 30 aprile che, assieme ad un andamento nazionale in miglioramento, potrebbe consentire la ripresa delle attività sportive.

Siamo molto contenti di poter riprendere gli allenamenti.