Foto FinaleQuando sport e competizione ma sopratutto giocare, divertirsi e stare insieme, due giorni in palestra passano davvero in un attimo.

Provenienti da Cesenatico, Arezzo, Mantova, Ferrara insieme ai locali di San Giorgio, sono oltre i 70 bambini che si sono dati battaglia a forza di corse, tuffi per fare più canestri degli avversari nel week-end del 06 e 07 Maggio a San Giorgio di Piano.

Nonostante il clima piovoso e freddo che ha compromesso la festa Medievale in programma tra le mura cittadine, il clima al Centro Zanardi era decisamente caldo e festoso. Alla fine è una la squadra che ha vinto il torneo (San Pio X di Mantova), ma la voglia di impegnarsi e di giocare (facendo anche fatica) di tutti i ragazzi è il vero premio per tutti i ragazzi.

Il programma del torneo ha voluto avvicinare il più possibile i ragazzi e gli istruttori delle squadre con diversi momenti di condivisione extra gare e coinvolgendo giovani giocatori del settore giovanile della Pallacanestro SANGIORGIO in collaborazione coi formatori del CIA che li hanno seguiti per utti i due giorni di torneo al fine di aiutarli nel ruolo di arbitro: un modo alternativo al rendere sempre più responsabili gli stessi giocatori/arbitri ma anche per provare a sensibilizzare istruttori e genitori e giocatori stessi. Il progetto20170507 161610 supportato dalla Federazione che prende il nome “arbitro anch’io” e nato dall’esperienza positiva di San Lazzaro.

Classifica Finale:
1° cl. Pallacanestro Mantova San Pio X
2° cl. Polisportiva Cesenatico 2000
3° cl. Scuola Basket Arezzo
4° cl. Pallacanestro Sangiorgio
5° cl. Meteor Renazzo

 

Ringraziamo per la sempre viva partecipazione della Reno Assicurazioni e della Farmacia Cooperativa che accolgono sempre con grande entusiasmo le nostre iniziative e vengono a portare altri carichi di sorrisi, regali per i bambini e i loro genitori.

Ringraziamo tutte le società che sono intervenute e ci auguriamo che sia stato un momento di grande crescita per tutti quanti. Per noi che vogliamo organizzare altri tornei lo è stato di certo.

 

Tutti i genitori presenti che avessero delle foto da inviarci, li ringraziamo e verranno pubblicate.