Gus e Lelo si stringono forte alla famiglia di Carlo per la sua scomparsa.

“Se la Pallacanestro SANGIORGIO oggi esiste è anche un po grazie a Carlo perchè nel 2011 ci scelse per lavorare insieme all’Anzola Basket”.

Ci mancherai, nostro grande amico. Persona squisita, onesta e colta, gran allenatore e conoscitore di basket.