Partendo dalla medesima “idea di giovanile”, è possibile immaginare le due società fortemente legate da un unico ideale, dando la possibilità quindi di completare progetti sportivi unici. La partecipazione e l’impegno delle due società a sostenere le attività unite è il vero motore trainante, nonché la vera forza di progetti sempre più consolidati nel tempo.

Sempre più rafforzato e consistente il progetto femminile, accentrato dal Peperoncino Basket, nel quale le ragazze provenienti dalla Pallacanestro SANGIORGIO si uniscono a formare gruppi di lavoro rosa, ai quali si sono aggiunti negli anni (e si aggiungeranno anche quest’anno), altre realtà del territorio.
Siamo molto contenti di partecipare alla nascita di un “polo femminile” importante, ci consente di dare un seguito nella crescita delle ragazze che amano la pallacanestro che iniziano a giocare a San Giorgio di Piano.

A Sangiorgio, in questi anni, si sono invece concentrati gli sforzi in ambito maschile radunando i ragazzi provenienti dall’attività maschile del Peperoncino Basket che uniti a quelli della Pallacanestro SANGIORGIO stanno dando vita ad interessanti gruppi di lavoro.

Le collaborazioni, in ambito maschile, col territorio non finiscono qui, infatti confermatissime le collaborazioni con Pico di Mirandola e Meteor di Renazzo.