Partita molto difficile da dimenticare per l’esito finale contro l’Happy Basket. Partita che ha lasciato l’amaro in bocca per gli obiettivi pre partita che ci eravamo posti e per l’atteggiamento dimostrato: ovviamente incompatibili.

Ovviamente si vince di squadra e si perde di squadra senza mai dare meriti ad alcuni o colpe ad altri. Ieri purtroppo la voglia di raggiungere certi obiettivi non è stato supportato dalla determinazione di tutta la squadra.

Ci eravamo posti degli obiettivi difensivi, per pochissimo non raggiunti a causa delle solite enormi disattenzioni (ormai non più giustificabili per nessuno), ma quello che ha condizionato decisamente la partita sono state le 34 palle perse, i 15 tiri da sotto canestro e una percentuale dalla linea del tiro libero più simile ad una categoria esordienti: 6/19. Quando si perde di 7 punti, tutti questi fattori influenzano incredibilmente sul risultato finale di una partita che poteva attribuirci l’accesso alla seconda fase del campionato Under 15 Gold con qualche semplicità in più.

“Spero solo che perdere le opportunità importanti della vita da sportivo di oggi, faccia crescere questi ragazzi per la vita da uomini di domani”…le parole di coach Fraboni.

 

Punteggio finale Happy Basket vs Pallacanestro SANGIORGIO 6457 (26-16; 10-10; 12-17; 16-14)