sports-partnership-2018
Merchandising
Presenta un amico…

Chi presenta un amico trova un fratello

PROSSIME PARTITE
Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

IL PRESIDENTE
Augusto Binelli

Pol. Masi

Under 15 al Daimiloptu

Con grande entusiasmo la Pallacanestro SANGIORGIO ringrazia l’organizzazione del Daimiloptu – “gioca chi ospita per l’invito alla XVII edizione del bellissimo torneo internazionale che si giocherà a Bologna.

Questa è un’importante occasione per i ragazzi che potranno giocare con squadre provenienti da fuori i confini Italiani ed ancor più importante venire personalmente a contatto coi stessi ragazzi grazie all’ospitalità fornita: indispensabile per partecipare al torneo. La volontà di partecipare al torneo da parte della società, e la disponibilità delle famiglie, nasce proprio dall’opportunità di vita che l’evento fornirà ai ragazzi, oltre all’aspetto puramente sportivo.

Il torneo si disputerà dal 24 al 28 aprile 2019 nei campi Bolognesi del CSB Centro Sport Bologna (ex CRB) (Via Marzabotto, 24), della FURLA (via San Felice, 103) e del PALADOZZA (P.zza Azzarita).

Le Bolognesi: BSL San Lazzaro, Masi Casalecchio, SG Fortitudo Bologna, Pallacanestro SANGIORGIO, U.P. Calderara Basket, Pol. Pontevecchio Basket Bologna, Virtus Pallacanestro Bologna e Virtus Medicina saranno le squadre italiane a partecipare al torneo e che ospiteranno le squadre straniere: KK Foka Kragujevac  (Serbia), KK Mladost Zemun (Serbia), Maccabi Tel Aviv (Israele), KK Kvarner Rjieka (Croazia), Helios Domzale (Slovenia), Bc Tartu Ulikooli (Estonia), Olimpija Ljubljana (Slovenia), Zalgiris Kaunas (Lituania).

Per tutti sarà un’opportunità di condivisione culturale ma anche di fare un’esperienza sportiva di grande livello tecnico. Questa esperienza spingerà tutti noi oltre a quello fatto fino ad oggi: condividere un posto a tavola con un coetaneo da conoscere e scoprire, oltre a giocare contro squadre provenienti da prestigiosi club che da decenni già svolgono attività giovanile di alto livello. La Pallacanestro SANGIORGIO non sarà sola in questa nuova esperienza, poiché oltre ai ragazzi che da mesi condividono il progetto sportivo “Sport Partnership 2018” (strutturato col Peperoncino Basket e la Benedetto 1964), si sono aggregati alcuni ragazzi provenienti dalla Salus Pallacanestro Bologna e dal Vico Basket di Parma. Ringraziamo i presidenti, i responsabili tecnici e gli allenatori che hanno supportato l’iniziativa.

Calendario partite che coinvolgono la Pallacanestro SANGIORGIO:

Mercoledi 24 aprile 21.00 Furla SG Fortitudo vs Pallacanestro SANGIORGIO
Giovedi 25 aprile 15.00 Paladozza Pallacanestro SANGIORGIO vs Maccabi
Venerdi 26 aprile 17.30 Furla Pallacanestro SANGIORGIO vs Zemun

  i seguenti giorni (sono visibili aprendo i menu a tendina):

  • Gara 25 13.30 CSB Semifinale 5°-16°
  • Gara 26 15.30 CSB polivalente Semifinale 5°-16°
  • Gara 27 17.30 CSB polivalente Semifinale 5°-16°
  • Gara 28 13.30 Furla Semifinale 5°-16°
  • Gara 29 15.30 Furla Semifinale 5°-16°
  • Gara 29 17.30 Furla Semifinale 5°-16°
  • Gara 31 19.30 Paladozza Semifinale 1°- 4°
  • Gara 32 21.30 Paladozza Semifinale 1°- 4°
  • Gara 33 10.00 CSB Polivalente Finale 5°-16° posto
  • Gara 34 12.00 CSB Polivalente Finale 5°-16° posto
  • Gara 35 10.00 Furla Finale 5°-16° posto
  • Gara 36 12.00 Furla Finale 5°-16° posto
  • Gara 37 10.00 CSB Finale 5°-16° posto
  • Gara 38 12.00 CSB Finale 5°-16° posto
  • Gara 39 14.00 CSB Finale 3°- 4° posto
  • Gara 40 16.30 CSB Finale 1°- 2° posto

Cos’è il Daimiloptu?

Il torneo è nato nel 2003 da un’idea di Marco Mezzetti, ideatore e organizzatore, insieme alla sezione Pallacanestro della società S.G. Fortitudo, per dare ai ragazzi serbi la possibilità di entrare in contatto con la realtà bolognese.

L’obiettivo primario della manifestazione è infatti quello di far condividere ai ragazzi non solo l’aspetto sportivo ma anche ogni altro aspetto della convivenza, permettendogli di conoscere mondi, culture e tradizioni diverse dalle proprie.

È proprio per questo motivo che al torneo possono partecipare solo società della provincia di Bologna che sono disponibili a ospitare i ragazzi delle formazioni straniere, senza pagare nessuna tassa di iscrizione. Ecco il perché del “gioca chi ospita”, parte integrante del nome del torneo.

Applicazioni per tenersi aggiornati sul torneo:

App Store iOS:
https://itunes.apple.com/app/daimiloptu-2019/id1455775600?l=it#?platform=iphone

Google Play Android:
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.basketdatascouting.daimiloptu2019

Aquilotti ’08 doppio impegno del week end a Masi e Vistus Bologna

IMG 5660
I nostri aquilotti sono stati impegnati nel weekend scorso in un doppio impegno di campionato.

  • Giovedi contro la Masi in trasferta a Casalecchio: giocando con molta attenzione e con molta intensità sia in attacco che in difesa. Il lavoro in palestra ha pagato contro un avversario alla nostra portata.
  • Domenicacontro la Virtus Bologna al CSB: si è evidenziata la differenza di fisicità e di tecnica. I nostri aquilotti con diversi 2009, di un anno più piccoli in squadra, hanno giocato una partita sottotono e si sono evidenziate le differenze, anche se i miglioramenti sono continui, partita persa ma lottando ogni quarto.

Prossimo impegno giovedi 7 in trasferta vs Calderara.

 

 

Under 15 Gold vs Pol. Masi

Partita difficile ed affatto non scontata, quella di ieri sera (sabato 09 Febbraio), giocata al Campo 1 - Centro Sportivo Zanardi, contro la Pol. Masi.

Partita della fase di ritorno nel campionato Gold contro un avversario di tutto rispetto che all’andata era terminata con la vittoria della Masi, giocata ad alto ritmo per tutti i 40 minuti.

Peccato per le numerose assenze, da entrambe le squadre, che non hanno comunque consentito di mettere in campo i reali valori delle squadre in una partita di un campionato che domostra di essere di alto livello tecnico e molto uniforme: molti cambiamenti della classifica ogni settimana.

Era importante, per la classifica finale, vincere ieri non riuscendo però a ribaltare il fattore punti dell’andata (-19) caratterizzato da infortuni ed assenze.

Avversario che fa dell’intensità, dell’1c1 e del tiro da fuori la sua arma principale con diversi giocatori in grado di mettere in difficoltà. Serviva quindi una partita perfetta e ed è stata giocata una partita quasi perfetta…nonostatente le permalosità di alcune (solite) persone che di ‘regola’ non dovrebbero incidere sul risltato del giocato.

“Ancora qualche errore importante (e sopratutto evitabile) da parte dei giocatori che mettono in difficoltà la squadra e spero che serva loro a farli crescere come uomini e come giocatori. Si sono viste molte cose belle da parte di un’intera squadra e non solo da alcuni e questo ci da molto entusiasmo: l’impegno dei ragazzi sta ripagando tutti.”

Under 15 Gold, gara tre vs Pol. Masi

20181027 - Masi Vs PSG“C’è molto da migliorare, sopratutto dal punto di vista dell’atteggiamento e della mentalità, per affrontare un campionato Gold. Occorre più personalità e voglia di lottare, senza nascondersi in stupidaggini e scuse varie.”…le impressioni dei tecnici a fine gara.
Dopo un primo quarto giocato con la giusta energia (vinto 15 a 13), il secondo quarto è stato pessimo: 12 palle perse e troppe disattenzioni difensive, soprattutto a rimbalzo. Due punti realizzati, nel secondo quarto, non possono mai essere sufficienti per pensare di poi vincere una partita fuori casa contro un’aggressivissima Masi.

I dodici punti dell’intervanno non sarebbe neppure impossibili da recuperare, ma la scintilla difensiva non si accende mai e non bastano piccoli parziali che possano dare l’impressione di riaprire la partita a dare la giusto slancio per una vera rimonta.
Vinto il terzo quarto di un punto ma poi perso di 9 il quarto tempo, la partita si conclude col punteggio di 63 a 43.

Fa molta impressione il numero totale delle palle perse: 37 (7, 12, 4, 11), molti dei quali su facili passaggi o rimbalzi.

Le molte assenze per infortunio non possono essere una valida giustificazione per i ragazzi che hanno giocato la partita sotto tono, c’è molto da lavorare nelle prossime de settimane e OCCORRE ELIMINARE DALLA PROPRIA TESTA L’IDEA DELL’ALIBI, occorre adattarsi al metro arbitrale velocemente e senza discussione.

Under 14 – IX° TORNEO ALEX GIORGI

Nella giornata di Sabato 29 e Domenica 30 Settembre 2018 si svolegerà il IX° TORNEO ALEX GIORGI per la categoria Under 14 presso la Palestra Cabral di Casalecchio.

La squadra Under 14 (sports partnership) di coach [lucabrochetto_txt] sarà presente per una importante verifica per una due giorni intensa di partite dove ogni gara ha la sua importanza.

Il programma del torneo:
29 SETTEMBRE
ORE 15:00 S.G. FORTITUDO – Pallacanestro SANGIORGIO
ORE 17:00 MASI – JUNIOR BASKET RAVENNA

30 SETTEMBRE
ORE 15:00 FINALE 3°-4° POSTO
ORE 17:00 FINALE 1°- 2° POSTO

Scrimmage Under 15

Indicazioni interessanti sono arrivate dalla prima amichevole Under 15 (classe 2004) dei ragazzi della Pallacanestro SANGIORGIO contro i pari età della Pol. Masi…che per la cronaca hanno vinto la partita.

“Il lavoro, delle prime settimane, orientato prevalentemente alla crescita individuale (fisica e tecnica) hanno dato i primi risultati”…le parole di coach Daniele Fraboni.

Era stato chiesto, nel pre partita, di concentrarsi proprio sulle responsabilità individuali: offensive e difensive e così è stato.

Prossimo appuntamento per amichevole: contro Ozzano (girone Romagna), presumibilmente Giovedì 27 Settembre ore 19:30 al Campo 1 - Centro Sportivo Zanardi.

Il G.S. International Basket Imola si aggiudica il I° Torneo Ageop SANGIORGIO di Piano

E’ la formazione del G.S. International Basket Imola che si aggiudica la prima Edizione del Torneo A.G.E.O.P. SANGIORGIO DI PIANO.

DSC00190 Classifica Finale:

Torneo equilibrato sul campo, nonostante le tre vittorie del G.S. International Basket Imola, diverse partite sono state decise all’ultimo minuto come l’ultima ed emozionante partita della giornata tra la squadra di casa (allenata da coach Binelli) e l’Atletico Borgo, vinta dagli ospiti grazie a qualche errore da sotto dei neroverdi.

Alla premiazione del Trofeo sono intervenuti, premiando le squadre partecipanti la Dott.ssa Monica Garuti (Consigliere Ageop), il Dott. Paolo Crescimbeni (Sindaco di San Giorgio di Piano), il Dott. Erminio Madiotto (RENO Assicurazioni, sponsor della Pallacanestro SANGIORGIO) e il Campione Augusto Binelli(Presidente Pallacanestro SANGIORGIO).

Nell’esprimere grande gioia per l’entusiasmo e per la presenza degli amici di A.G.E.O.P. al nostro torneo, li ringraziamo di cuore per il lavoro che svolgono quotidianamente in aiuto ai bambini costretti a combattere con le loro malattie.

Gue e Pino

Video degli interventi degli incaricati AGEOP:

 

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno dedicato il loro tempo aiutandoci nell’organizzazione dell’evento: Maria Grazia, Angelica, Claudia, Eliana, Cristina, Gianni, Fausto, Bennati, Mandrioli, Guidetti, Massimo, Giancarlo, Mauro, tutto il Comitato Impianti Sportivi di San Giorgio e gli amici della BASCA.

oltre a:

Reno Assicurazioni Logo
Pasticceria Robby Logo
Ottica Bertuzzi Logo

 Immagini:

1° Trofeo A.G.E.O.P. SANGIORGIO di Piano

Logo-Torneo_Under13-2015

Dopo la prima entusiasmante esperienza di un torneo Pallacanestro SANGIORGIO (vedi 1 e 2) riservato alla categoria Aquilotti, siamo pronti a bissare con la prima edizione di un torneo giovanile per la categoria Under13.

Domenica 17 Maggio, presso il Campo 1 - Centro Sportivo Zanardi “Zanardi”, avrà inizio il Torneo A.G.E.O.P. SANGIORGIO di Piano, alla quale parteciperanno gli amici del G.S. International Basket Imola, Pol. Masi e dell’Atletico Basket.

Il torneo sarà proprio intitolato all’Ageop, e lo slogan “IO NON HO PAURA” che accompagna le sue attività, sarà riportato sui trofei e sul logo del torneo, con la speranza che questa “semplice” frase diventi famigliare e che nonostante il contesto assolutamente differente, sia di ispirazione a tutti i giovani che affrontano le sfide quotidiane dello sport, ricordando che ci sono coetanei che affrontano sfide ben più dure ogni giorno di malattia.